Questo sito contribuisce alla audience di

omogeneizzato

alimento carneo o vegetale ottenuto riducendo l'alimento originale in particelle piccolissime, accrescendone la digeribilità tramite l'enorme aumento della superficie d'attacco per gli enzimi digestivi. Il procedimento di omogeinizzazione viene realizzato con apparecchiature speciali che provvedono anche alla pastorizzazione. Gli omogeneizzati si utilizzano generalmente tra il 4° e il 6°-7° mese di vita del bambino. In seguito è opportuno somministrare carne bollita frullata, poiché continuando a usare gli omogeneizzati si impedisce all'intestino del bambino di adattarsi per tempo a quello che sarà il suo futuro tipo di alimentazione.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi