Questo sito contribuisce alla audience di

spasmi affettivi

disturbo psicosomatico dell'infanzia, che compare, dietro eccitazione, con manifestazioni episodiche improvvise tra gli 8 e i 18 mesi nel 5% dei lattanti. La forma cianotica si manifesta in seguito a dolore fisico o a situazione frustrante, ed è caratterizzata da pianto spasmodico, a intervalli sempre più lunghi fino all'apnea, con cianosi e perdita di coscienza, durante la quale possono presentarsi brevi clonie (scosse) muscolari. I sintomi scompaiono verso il 2°-4° anno e non hanno implicazioni patologiche. La forma pallida, meno frequente, insorge in seguito a situazione di paura o trauma, senza pianto, con perdita di coscienza, a cui si possono associare rigidità e clonie.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi