Questo sito contribuisce alla audience di

flittena

vescicola cutanea in sede subepidermica, contenente liquido sieroso che può diventare torbido. La flittena è causata dal contatto con sostanze caustiche, da ustioni e congelamenti di secondo grado, dallo sfregamento. Spesso è associata con altre alterazioni cutanee.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi