Questo sito contribuisce alla audience di

déjà-vu, fenòmeno del

disturbo qualitativo della memoria caratterizzato da un falso riconoscimento, per cui un evento attuale, non noto, viene recepito come già visto, attribuendo a esso erroneamente il significato di ricordo. A volte può manifestarsi in persone normali in relazione a particolari situazioni di stanchezza o emotività, ma assume carattere patologico quando è frequente. Si osserva più spesso in alcune forme patologiche come schizofrenia, epilessia, stati tossici.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi