Questo sito contribuisce alla audience di

introversione

tratto del carattere che implica la tendenza a volgere l'attenzione in modo particolare verso se stessi, sul proprio mondo interno e sulla propria soggettività. Secondo i concetti di introversione ed estroversione elaborati da C. Jung, l'elemento fondamentale nel primo caso è il soggetto, mentre nel secondo caso è l'oggetto. Gli aspetti tipici del carattere introverso comprendono: scarsa socievolezza, con tendenza a chiudersi e a meditare, incertezza, sfiducia, atteggiamenti difensivi.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi