Questo sito contribuisce alla audience di

ipotimìa

diminuzione anormale del tono dell'umore, caratterizzata da un appiattimento delle espressioni affettive e da una riduzione dell'intensità emotiva. Si manifesta anche a livello del comportamento, della mimica e del linguaggio, con aspetti monotoni e rigidi. Si osserva in particolare nelle forme schizofreniche. Nei casi estremi il soggetto può lamentarsi di non provare più sentimenti.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi