Questo sito contribuisce alla audience di

stupore

(o stupor), disturbo del comportamento psicomotorio caratterizzato da una estrema inibizione, per cui il soggetto, pur conservando lo stato di coscienza, presenta indifferenza all'ambiente circostante, assenza di reazione agli stimoli, immobilità, mutacismo (vedi catatonia). Lo stupore si può riscontrare in diversi stati patologici: sindromi dissociative, melancolia, quadri psicorganici.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi