Questo sito contribuisce alla audience di

auroterapìa

terapia a base di prodotti contenenti sali d'oro, praticata nell'artrite reumatoide. I sali d'oro si fissano nel sistema reticoloendoteliale, dove sembra che il metallo agisca con un meccanismo però ancora sconosciuto. A causa di notevoli effetti secondari dannosi all'organismo (anemia, immunodepressione, danni renali e cutanei) l'auroterapìa è attualmente utilizzata nei casi in cui l'artrite reumatoide non migliora con altre terapie.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi