Questo sito contribuisce alla audience di

Il diritto all’informazione

In ogni momento il paziente ha il diritto di essere informato dal medico curante sul suo reale stato di salute, le cause della malattia, il trattamento previsto e la prognosi. È dovere del medico il rispondere a ogni domanda del paziente e dei famigliari.

Tuttavia, se la malattia è seria, il medico può decidere di non esprimersi direttamente con il paziente sulla gravità del suo male per non favorire stati di depressione psicologica che potrebbero influenzare l'esito delle terapie; ciò è possibile, però, solo dopo che il medico ha ottenuto l'approvazione dei famigliari.

Atlante Anatomico

Il corpo umano. Dove sono localizzati i diversi organi? In quale apparato? In quale sistema? Quali sono le strutture morfologiche e le funzioni di ciascuno?

Scopri come siamo fatti, la nostra forma e la nostra struttura.

Vai all'Atlante Anatomico