Questo sito contribuisce alla audience di

I fattori politico-economici

Altri fattori che concorrono a determinare la salute sono la qualità delle abitazioni e degli ambienti di lavoro, la disponibilità di energia, di servizi sanitari e, più in generale, l'urbanizzazione, l'assetto economico e demografico. Si tratta cioè di fattori di natura più specificamente politico-economica, che entrano a pieno titolo nel novero delle cause che favoriscono il raggiungimento di elevati livelli di salute, positivamente intesa come benessere e non soltanto come assenza di malattia.


Particolarmente importante appare la trasformazione del bisogno di assistenza sanitaria, e quindi di tutela della salute, in dipendenza con l'invecchiamento medio della popolazione italiana. Infatti se si pensa a quanto fosse indispensabile la presenza di servizi sanitari indirizzati particolarmente all'infanzia all'inizio del secolo, altrettanto appare essenziale, oggi, il potenziamento dell'assistenza agli anziani, assai numerosi e bisognosi di benessere ancor più che di ulteriore longevità.


Non ultimi per importanza, tra i fattori che condizionano il livello di salute delle popolazioni, figurano lo stile di vita e le abitudini voluttuarie: entrambi questi fattori influiscono molto sul grado di salute (si pensi all'abitudine al fumo di tabacco e all'alcol, all'abuso di farmaci, alla vita sedentaria e stressante). L'intervento sanitario più efficace sotto questo aspetto risulta essere l'educazione alla salute effettuata mediante campagne contro le abitudini nocive: molti elementi tuttavia concorrono a rendere assai difficili tali campagne, e specialmente gli interessi economici, che condizionano ampiamente la salute delle popolazioni.

Atlante Anatomico

Il corpo umano. Dove sono localizzati i diversi organi? In quale apparato? In quale sistema? Quali sono le strutture morfologiche e le funzioni di ciascuno?

Scopri come siamo fatti, la nostra forma e la nostra struttura.

Vai all'Atlante Anatomico