Questo sito contribuisce alla audience di

Le comunicazioni all’interno dell’organismo

La cellula è l'unità fondamentale per la vita; un organismo unicellulare (cioè composto da una sola cellula) è in grado quindi di svolgere tutte le funzioni indispensabili alla sopravvivenza: assume sostanze nutritive dall'esterno, si sposta nell'ambiente, è sede di reazioni metaboliche che gli forniscono energia per la sintesi di nuove molecole. Negli organismi composti da più cellule la situazione è notevolmente più complessa: le varie funzioni sono distribuite fra distinte popolazioni di cellule, tessuti e organi, che possono anche essere molto distanti fra loro.

Per coordinare tutte queste funzioni è necessaria una complessa rete di meccanismi, tramite i quali cellule singole o gruppi di cellule siano messi in grado di comunicare tra loro. Il coordinamento di crescita, differenziazione e metabolismo della moltitudine di cellule nei diversi tessuti e organi permette agli organismi di regolare la propria attività per adeguarla sia alle necessità interne sia a quelle dell'ambiente in cui essi vivono e operano. Anche all'interno della stessa cellula il segnale ricevuto ha inoltre proprie vie di trasmissione, per far in modo che la cellula risponda in modo adeguato allo stimolo.

Le comunicazioni all’interno dell’organismo

Media

La trasmissione dei caratteri ereditari.

Atlante Anatomico

Il corpo umano. Dove sono localizzati i diversi organi? In quale apparato? In quale sistema? Quali sono le strutture morfologiche e le funzioni di ciascuno?

Scopri come siamo fatti, la nostra forma e la nostra struttura.

Vai all'Atlante Anatomico