Questo sito contribuisce alla audience di

Malattie ematologiche

Il sangue circolante mantiene la vita trasportando ossigeno e sostanze nutrienti, rimuovendo le scorie e veicolando i fattori umorali e cellulari di difesa. L'integrità del sistema circolatorio è mantenuta dalle piastrine e dai fattori della coagulazione. Alcune malattie ematologiche come le anemie e le trombosi sono frequenti, mentre leucemie e linfomi sono molto più rari.

Approccio al paziente:
Il paziente con problemi ematologici lamenta in genere sintomatologia modesta se la malattia si è instaurata lentamente, come nel caso delle anemie croniche, in cui si possono sopportare notevoli riduzioni nel numero dei globuli rossi circolanti. In genere sono presenti dispnea da sforzo e difficoltà alla concentrazione. È sempre importante raccogliere una storia clinica attenta per evidenziare fattori di rischio banali come la presenza di emorroidi, mestruazioni abbondanti, carenze alimentari o la presenza di parassiti intestinali, che possono essere all'origine di molte anemie, o la presenza di affezioni dentarie croniche o sinusiti, causa di leucocitosi. Sono necessarie anche informazioni sui farmaci che il paziente assume, che possono talvolta provocare leucopenie o piastrinopenie. In presenza di diatesi emorragica, il paziente deve essere istruito sulla necessità di condurre una vita tranquilla, evitando rischi di contusioni o ferite fortuite.

Sintomi:
- affaticabilità;
- dolore osseo;
- febbre;
- stanchezza.

Segni:
- emorragie;
- faringite;
- gengivite;
- linfoadenite;
- pallore;
- petecchie;
- splenomegalia;
- trombosi;
- ulcere del cavo orale.

Esami:
- esami del sangue;
- esami delle urine;
- ecografia addominale;
- esame del midollo osseo;
- linfografia;
- radiografia scheletro;
- radiografia torace;
- TAC torace-addome.


Principali malattie ematologiche:
- anemia;
- anemia da carenza di ferro;
- anemia da carenza di vitamina B12 e folati;
- anemia da perdita di sangue;
- anemie emolitiche;
- embolia;
- leucemie acute;
- leucemie croniche;
- malattia di Werlhof;
- malattie emorragiche;
- mieloma;
- policitemia;
- talassemia.

Media

Il microscopio ha contribuito ai progressi della medicina.

Atlante Anatomico

Il corpo umano. Dove sono localizzati i diversi organi? In quale apparato? In quale sistema? Quali sono le strutture morfologiche e le funzioni di ciascuno?

Scopri come siamo fatti, la nostra forma e la nostra struttura.

Vai all'Atlante Anatomico