Questo sito contribuisce alla audience di

I corsi di preparazione al parto

Esistono diversi metodi di preparazione al parto, ma tutti mirano agli stessi scopi: informare correttamente la donna ed eventualmente il partner, insegnare ad ascoltare e collaborare con il proprio corpo attenuando ansie e paure, allenare i muscoli più sollecitati nel parto, offrire un'occasione di incontro con altre donne nella stessa situazione. Di solito i corsi sono organizzati da ospedali, consultori e strutture private e mediamente iniziano al settimo mese. Le tecniche più diffuse sono il training autogeno respiratorio (basato su tecniche di autosuggestione e respirazione differenziata nelle varie fasi del travaglio e del parto), lo stretching e la preparazione al parto attivo (che consente di camminare, accovacciarsi e mettersi nella posizione preferita durante il travaglio e il parto), la preparazione in acqua (sfrutta l'azione rilassante del liquido, in cui inoltre è più facile sostenere il peso del corpo), lo yoga (rilassamento, respirazione, esercizi per la colonna e il bacino) e l'ipnosi (finalizzata al raggiungimento di un'anestesia psichica).

Media

L'allattamento.

ABC della Salute

Mantenere un'alimentazione sana ed equilibrata, prevenire disturbi fisici e mentali, avere rispetto di ciò che consumiamo, informarci sulle norme di conservazione e di preparazione degli alimenti, ascoltare il nostro corpo, con le sue esigenze e le sue intolleranze. Ma non solo. Vaccinazioni, sonno ed esercizio fisico.

Ecco come nutrirsi bene per vivere meglio. 

Vai alla sezione ABC della salute