Questo sito contribuisce alla audience di

Alimentazione del febbricitante

Dieta semiliquida iniziale, allo scopo di fornire abbondante apporto di liquidi per reintegrare quelli perduti con la sudorazione.

L'alimentazione deve essere:
- ricca di carboidrati (succhi di frutta, verdura, zuccherato, miele);
- energetica (brodi di carne);
-
ricostituente (minestre, yogurt, budini, frullati).

Passare quindi a cibi facilmente digeribili.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia

Vai alla sezione Autodiagnosi