Questo sito contribuisce alla audience di

Google: un logo per omaggiare il 164esimo anniversario della nascita di Thomas Edison

Un genio e inventore, ma anche un precursore e imprenditore.
Parliamo di Thomas Alva Edison che, noto in tutto il mondo per essere stato l'inventore della lampadina, tuttavia fu anche molto altro. Nato nel 1947, Thomas Edison in effetti fu il primo ad intuire che il concetto di invenzione potesse essere altresì' associato a quello di produzione di massa, un'idea che contribuì enormemente ad attuare una vera e propria rivoluzione nei costumi sociali del tempo, facendoli propendere verso ciò che è la nostra società oggi: campagne pubblicitarie, culto della persona e, soprattutto, aggressività commerciale.

Parliamo di Thomas edison perché oggi è  una giornata importante per il grande inventore: Google gli dedica un doodle personalizzato.
Per i meno avvezzi alla terminologia informatica, per doodle si intende il restyling temporaneo di un logo in occasione di un evento importante. E in questo caso, l'occasione è propizia poiché l'11 Febbraio cade il 164 anniversario della nascita di Edison e quale modo omaggiarlo se non con un oggetto virtuale che potenzialmente, oggi, vedranno tutti?

Ma chi era Thomas Edison? noto all'umanità come l'inventore della lampadina, fu in realtà un vero e proprio pozzo di idee e inventiva. Grazie al suo genio, infatti, arrivò a registrare ben 1093 brevetti a suo nome in diverse località del mondo: Stati Uniti,  Inghilterra, Germania e Francia.
La sua capacità inventiva era veramente sorprendente e soprattutto spaziava da un campo del sapere a un altro. Oltre alla lampadina ad incandescenza, infatti si devono proprio a Thomas Edison l'invenzione del fonografo, della macchina da presa, del dittafono e della macchina per stampare, strumenti che evidenziano la multidisciplinarietà del suo genio.
Non a caso, quindi, la rivista Life Magazine aveva riservato a Thomas Edison il primo posto nella classifica delle cento persone più importanti degli ultimi mille anni.

Ma a questo punto bisogna fare una precisazione: benché conosciuto ai più come l'inventore della lampadina moderna, è giusto affermare che Thomas Edison si limitò a migliorare un'invenzione già esistente; fu infatti a partire dalla lampada a bulbo di  Heinrich Goebel che Edison mise a punto la cosiddetta lampadina ad incansescenza.

Rimane comunque il fatto che, probabilmente, la storia non ha mai conosciuto un genio prolifico quanto Thomas Edison, la cui personalità lo ha da sempre discostato dall'immagine comune dell'inventore taciturno rinchiuso nel suo studiolo, solo con le sue idee.

11/02/2011

Leggi anche...

Gioca ai quiz di Sapere.it!

Scala la classifica e raggiungi la prima posizione!