Questo sito contribuisce alla audience di

Alberto di Monaco e Charlene Wittstock: un matrimonio che fa sognare il Principato di Monaco

Un anno, questo 2011, che vede trionfare, cerimonia dopo cerimonia, l'amore di sangue blu. Dopo il Royal Wedding che ha visto convolare a nozze William d'Inghilterra e Kate Middleton, è tempo del Princely Wedding e dell’unione di Alberto II di Monaco con Charlene Lynette Wittstock.

Un'unione, quella tra il Principe Sovrano di Monaco e la bella ex nuotatrice sudafricana, che fa sognare il mondo intero ma soprattutto i monegaschi che, dopo moltissimi anni, torneranno finalmente ad avere una principessa.

Il parallelismo con le precedenti nozze reali monegasche, infatti, è decisamente inevitabile: correva l’anno 1956 e ad essere uniti sull'altare erano Ranieri III di Monaco e Grace Kelly; una principessa molto amata che, scomparsa tragicamente nel 1982, lascia un vuoto di classe ed eleganza nel principato di Monaco.

Cinquantacinque anni dopo, un nuovo matrimonio animerà Monaco, dando così il benvenuto alla bella Charlene. Come l’attrice statunitense, grande amore di Ranieri, anche la futura principessa lascia il paese natio per amore di Alberto II.

Un matrimonio d'amore con il quale si mettono finalmente a tacere gli scandali che hanno da sempre accompagnato la vita sentimentale di Alberto di Monaco, costellata di figli nati fuori dal matrimonio e liaisons più o meno durature. Un matrimonio che porta a coronamento i molti anni di relazione tra il Principe e Charlene, le cui prime uscite pubbliche risalgono al 2006.

Forse è proprio questo uno dei motivi per i quali le nozze sono state organizzate come una grande e lunga festa, alla quale sono invitati tutti i monegaschi. Le celebrazioni, infatti, si dipaneranno su tre giornate, quelle che vanno dal 30 giugno al 2 luglio.

Ma vediamo più da vicino quali sono gli eventi che animeranno le giornate e le serate di festa, attirando a Monaco curiosi e addetti stampa da tutto il mondo.

Il 30 giugno, vigilia del rito civile, i cittadini del principato di Monaco potranno godere di un grande concerto gratuito, durante il quale si esibiranno gli Eagles.

Una vigilia decisamente rock, con la quale verranno scandite le ore che separano i due promessi sposi dall'unione civile: il rito sarà pomeridiano e avrà luogo nella Sala del trono del Palazzo dei Principi. Un 'Si' molto atteso, al quale seguirà il primo momento pubblico della coppia di neo sposi che, affacciati al balcone della Sala degli Specchi, si scambieranno, davanti ai monegaschi, il rituale bacio.

La funzione religiosa, invece, avrà luogo il 2 luglio e sarà accompagnata dalle meravigliose musiche eseguite dall'Orchestra Filarmonica di Montecarlo che, per l'occasione, vede al suo interno cantanti d'eccezione tra i quali figura anche il nostro Andrea Bocelli.

Dettagli istituzionali, quelli sopra descritti, ai quali si aggiungeranno i particolari più glamour e di tendenza propri di ogni matrimonio reale che si rispetti. Per quelli, però, dobbiamo aspettare le nozze vere e proprie e… l’arrivo degli invitati!

29/06/2011

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.