Questo sito contribuisce alla audience di

Facebook e Twitter: sui famosi social network rallenta la crescita di utenti

Se dovessimo trovare una caratteristica nell'attuale tendenza del web, diremmo senza ombra di dubbio che gli ultimi anni sono sempre più andati verso un'accezione social di questo innovativo media: internet è sempre più utilizzato per condividere e questa tendenza la esprimono al meglio i social network.

In particolare, siamo stati testimoni di un vero e proprio boom nella crescita di questi nuovi mezzi che, nel giro di pochi anni, hanno visto aumentare a dismisura il numero dei propri iscritti.

Un'ascesa che fino ad oggi sembrava inarrestabile e che, invece, pare che possa essere giunta ad una saturazione di utenti. A dirlo è uno dei più affidabili siti specializzati nella monitorizzazione della pubblicità online, ovvero eMarketer. Il suo osservatorio ha infatti reso nota una recente ricerca riguardante proprio i due più famosi Social Network, ovvero Facebook e Twitter.

Stando a quanto osservato, se negli ultimi anni siamo stati testimoni di un sempre crescente numero di utenti registrati sui sopracitati siti, attualmente si sta andando incontro ad una vera e propria situazione di stallo.

Le percentuali parlano chiaro: per quanto riguarda Facebook, infatti, se nel 2009 la crescita, solo negli Stati Uniti, era stata del 90,3%, già nel 2010 si è registrato un deciso calo, con un aumento di registrazioni pari al 38,6%. Una tendenza di decelerazione che, dicono gli esperti, si avvertirà fortemente anche nel corrente anno 2011 quando i sopracitati social network, in materia di utenti registrati, cresceranno solo del 13.4%.

Questo per dire che, soltanto negli Stati Uniti, a entrare su Facebook con cadenza quotidiana è ormai circa la metà dell'intera popolazione, ovvero una percentuale decisamente vertiginosa. La stessa cosa sostanzialmente accade anche per Twitter, la piattaforma di microblogging sulla quale gli utenti possono condividere con i propri followers i pensieri del momento.

In ogni caso, nonostante si stia andando incontro ad una situazione di stallo, rimane comunque chiaro che i sopracitati social network hanno letteralmente cambiato le modalità comunicative della nostra società. Mai come ora il web diventa specchio del mutamento dei tempi e delle tendenze nell'ambito della comunicazione e dell'informazione.

25/02/2011

Leggi anche...

Gioca ai quiz di Sapere.it!

Scala la classifica e raggiungi la prima posizione!