Questo sito contribuisce alla audience di

Mostra del Cinema di Venezia: presentata la 68esima edizione della kermesse

I riflettori sono già puntati su Venezia e sulle anticipazioni trapelate dalla presentazione ufficiale della sua 68esima Mostra del Cinema. Appuntamento irrinunciabile di fine estate, quest’anno la kermesse è ricca di nomi altisonanti, prime cinematografiche e interessanti proiezioni, elementi che saranno un tutt’uno con quella particolare atmosfera da red carpet che solo Venezia e la sua laguna sanno dare.

La Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, infatti, prenderà il via il prossimo 31 agosto, per poi concludersi il successivo 10 settembre: registi e addetti ai lavori avranno poco più di dieci giorni di tempo per presentare le proprie opere e guadagnarsi il favore della critica. Il primo premio, storicamente rappresentato dal Leone d’Oro, verrà consegnato al film vincitore da Vittoria Puccini, madrina d’eccezione nella serata di premiazione finale.

Ma andiamo a vedere un po’ più da vicino i film e i registi che saranno protagonisti di quest’edizione della kermesse: l’apertura delle ‘danze’ sarà affidata a George Clooney e al suo Le Idi di Marzo, un thriller politico che vedrà Clooney protagonista non solo come regista, ma anche nelle consuete vesti di attore.

Tanti i film in concorso, tre dei quali italiani: Quando la notte, di Cristina Comencini, L'ultimo Terrestre, opera prima di Gianni Pacinotti ed infine Terrareferma di Emanuele Crialese. A valutare le opere sarà una giuria d'eccezione, quest'anno presieduta dal regista Darren Aronofsky, affiancato dalla nostrana Alba Rohrwacher, la video artista Eija-Lisa Ahtila, David Byrne, e i registi Mario Martone, André Techiné e Todd Haynes.

Ma oltre ai grandi nomi, quali novità porta con sé questa 68esima edizione della mostra? La più importante è sicuramente quella relativa alla visione dei film in concorso che, per la prima volta dal dopoguerra, saranno trasmessi in prima mondiale proprio a Venezia, per poi essere distribuiti nelle sale.

Ma come ogni anno la mostra non è solo competizione, ma anche vetrina di un sempre più raro cinema di qualità: oltre ai film in concorso, infatti, gli spettatori avranno vasta possibilità di scelta: dalle 19 pellicole fuori concorso a quelle relative alla Selezione Orizzonti, si potrà poi passare alla Selezione Ufficiale di mediometraggi e cortometraggi, terminando poi con la sezione Controcampo, dedicata esclusivamente al cinema italiano.

Il connubio tra Venezia, le sue magiche atmosfere e il mondo del cinema torna ancora una volta protagonista col suo charme ammaliatore: una kermesse che ci ricorda, ancora oggi, che il cinema non ha perso la sua primaria vocazione, quella di essere una potente macchina dei sogni.

29/07/2011

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.