Questo sito contribuisce alla audience di

Youtube Simphony Orchestra: i musicisti sono stati scelti, tra loro anche cinque italiani

Dopo il successo della prima edizione, la Youtube Symphony Orchestra torna a far parlare di sé e dei propri talenti.

Anche quest'anno, infatti, sono stati selezionati i 101 musicisti che andranno a ingrandire le fila della prima orchestra creata esclusivamente a partire dal web.

Perché i casting attraverso i quali gli organizzatori sono andati a cercare in tutto il mondo i più talentuosi musicisti in circolazione,  si sono svolti online. Musica e web hanno trovato la loro convergenza in veri e propri provini 2.0.

Armati di dedizione, esercizio e innata bravura, i musicisti si sono schierati virtualmente l'uno contro l'altro armati di strumento musicale per dar sfoggio del proprio talento.

In effetti, per i 101 musicisti ormai scelti non è stato affatto semplice entrare a far parte dell'Orchestra Sinfonica di Youtube. Il prestigio dell'occasione ha fatto crescere esponenzialmente la concorrenza per pochi e ambitissimi posti.

L'iter che gli aspiranti orchestrali hanno duvuto necessariamente seguire ha previsto la registrazione di un video dal vivo durante il quale si sono mostrati alle prese con l'esecuzione di un brano assegnato. Solo successivamente il suddetto video doveva essere caricato su Youtube per essere poi sottoposto al vaglio degli internauti.

E se il tempo massimo per l'invio del materiale è scaduto qualche mese fa, solo in questi giorni sono stati finalmente resi noti i nomi dei 101 musicisti selezionati. Tra loro si contano anche cinque italiani: Angela Longo (clarinetto) e Maria Chiossi (arpa), Roberto Basile (trombone basso), Cristiano Giuseppetti (violino) e Leo Morello (violoncello).

Il gruppo di orchestrali si riunirà a Sydney per prepararsi al debutto ufficiale: il 20 marzo, infatti, diretti dal direttore e consulente artistico Micheal Tilson Tomas, i musicisti si esibiranno al Teatro dell'Opera.

13/01/2011