Questo sito contribuisce alla audience di

Esame di maturità: come combattere l’ansia e lo stress

Sentimento di apprensione fortemente connesso alla sensazione della paura, l'ansia è estremamente diffusa, soprattutto nelle fasi della vita in cui ci si trova sottoposti ad un giudizio o ad una valutazione. L'esame di maturità è senza dubbio uno di questi momenti.

Rappresentando la fine del percorso di studi e l'inizio del proprio futuro, alla maturità sono connesse tante aspettative e paure che, se non controllate, possono influenzare il rendimento e il risultato finale agli esami.

Ecco perché risulta essere di fondamentale importanza approcciarsi alla maturità in modo equilibrato, in modo che l'ansia e la paura non si impadroniscano della nostra mente. 

Come fare, quindi, a superare l'ansia da esame? L'ansia è una sensazione che deve essere sfogata, poiché si alimenta della paura stessa. Benché nella fase preparatoria all'esame sia necessario studiare molto, ritagliate delle ore da dedicare solo a voi stessi al fine di allontanare per qualche tempo il pensiero dell'imminente prova.

Uno dei modi più adatti a scaricare la tensione, per esempio, lo ritroviamo nell'attività fisica. Fare sport aiuta a scaricare i nervi e a ritrovare l'equilibrio. Rimettersi a studiare dopo una corsa o una nuotata ha il pregio di farci ritrovare la concentrazione perduta a causa dell'ansia.

Situati sul polo opposto rispetto all'attività sportiva, anche la meditazione e il training autogeno possono essere d'aiuto per combattere l'ansia. Gli esercizi di respirazione, di visualizzazione e rilassamento aiutano il corpo a scaricare naturalmente la tensione, raggiungendo così uno stato di quiete e tranquillità che favorirà la concentrazione una volta riaperti i libri.

Non esiste, però, una modalità unica per tenere lontana l'ansia e la paura. Ognuno di noi sa, infatti, quali sono le attività capaci di tranquillizzarci e di farci ritrovare il giusto equilibrio per affrontare le sfide della quotidianità: per alcuni è cucinare, per altri fare una passeggiata, per altri ancora ascoltare musica ad occhi chiusi. 

Ecco perché, nonostante l'ingente mole di lavoro, nessuno studente dovrebbe smettere di praticare hobby e sport nelle settimane precedenti all'inizio dell'esame di maturità: ne guadagnereste solo ansia ed irritabilità.

01/06/2012

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.