Questo sito contribuisce alla audience di

Bike Sharing: la nuova frontiera del trasporto ecosostenibile

Il Bike Sharing è un servizio di condivisione di biciclette attivo da qualche anno sia in Italia che all’estero. Dai piccoli centri alle grandi metropoli come New York, Parigi, Berlino e anche Milano, il servizio di Bike Sharing sta raccogliendo sempre più consensi.

Pensato per percorrere piccoli tratti urbani, il Bike Sharing è nato, inizialmente, per coprire con un sistema economico ed efficiente tutte quelle zone della città non raggiunte dai mezzi pubblici. In realtà, il servizio si sta rivelando davvero utile per ridurre le emissioni di CO2, invogliando sempre più persone a lasciare a casa la macchina o a fare a meno di autobus e taxi.

Parliamo, naturalmente, di mobilità ecosostenibile che dalle grandi metropoli europee si è spostata rapidamente anche nel nostro Paese, dal Piemonte alla Lombardia, dalla Liguria all’Emilia Romagna. Oltre a far fronte al problema del parcheggio, sempre più sentito nei grandi centri urbani, il servizio consente un enorme risparmio economico (si pensi al crescente costo del carburante) e una drastica diminuzione dell’inquinamento.

La bici si sa, è il mezzo ecologico per antonomasia che, oltre a comportare benefici a livello ambientale, si rivela anche un toccasana per la salute di tutti coloro che, per lavoro o altri motivi, conducono uno stile di vita sedentario.

Ma come funziona il servizio di Bike Sharing? Il sistema è semplice: tramite abbonamento, tramite tessera elettronica o tramite chiave è possibile sbloccare e dunque prelevare la propria bicicletta che potrà essere riconsegnata anche presso un’altra stazione diversa da quella di partenza. Il servizio è a pagamento anche se, in molti casi, la prima mezz’ora è gratuita e i costi sono variabili a seconda della città. Generalmente, l’abbonamento annuale si aggira intorno ai 20,00 Euro mentre quello giornaliero intorno ai 2,00 Euro.

In Italia è Milano la città leader nell’utilizzo del Bike Sharing con più di 1.900 biciclette e il numero è destinato a salire visto l’enorme successo riscontrato nell’ultimo anno. Un tema, ormai da tempo, molto attuale quello dell’inquinamento e della salvaguardia ambientale e, se ancora vi state chiedendo cosa significhi vivere in modo ecosostenibile, sappiate che usufruire del servizio di Bike Sharing è un ottimo inizio!

photo credit: Mr. T in DC via photo pin cc

14/05/2012

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.