Questo sito contribuisce alla audience di

Earth Hour, ora della Terra: spegni la luce per combattere i cambiamenti climatici

Spegnere le luci per accendere la consapevolezza. L'Earth Hour è l'ora della Terra, una ricorrenza importante che, coinvolgendo l'intero pianeta in un'azione virtuosa, simbolica e collettiva, tenta di sensibilizzare i singoli cittadini e le istituzioni alla sostenibilità ambientale.

Perché il nostro pianeta ha bisogno di noi: i cambiamenti climatici e il surriscaldamento globale modificano costantemente le nostre abitudini, tanto che, in futuro, saranno migliaia le persone che, ormai senza casa, fuggiranno da disastri ambientali e carestie alimentari.

Inquinamento, desertificazione, deforestazione e crisi energetica potrebbero, alla lunga, dar vita a una crisi umanitaria senza precedenti.

L'Earth Hour si pone lo scopo di sensibilizzare il pianeta su gravi e urgenti tematiche ambientali: il 19 marzo tutti potranno partecipare all'iniziativa spegnendo la luce per un'ora, dalle 20.30 alle 21.30.

Si tratta di un'azione simbolica per sensibilizzare al cosiddetto virtuosismo ecologico, un modo per spingere i governi (e non solo) a porre la lotta al cambiamento climatico in cima alle agende politiche, promuovendo l'uso delle energie rinnovabili, scoraggiando quello dei combustibili fossili e portando avanti intensi programmi di educazione ambientale, rivolti alle nuove generazioni e non solo.

Spegnere le luci, infatti, è solo l'inizio: sono migliaia le azioni virtuose di cui possiamo farci portavoci per rendere più sostenibile vita sulla Terra.

Non sapete da dove cominciare? Sul sito inglese e italiano dell'iniziativa sono tantissimi i suggerimenti disponibili: fate qualcoasa per la Terra e fatelo sapere anche alle altre persone!

In Italia cosa succederà il 19 marzo? Gli eventi sostenibili pensati per l'Ora della Terra 2016 sono moltissimi. Un esempio? Una cena a lume di candela... Globale! Si tratta della cena equosolidale più grande del Belpaese: si svolgerà a "Fa la cosa giusta" e in moltissime botteghe di Altromercato. Cerca l'evento più vicino a te e unisciti agli altri per generare un cambiamento reale e concreto.

Perché, dopo tutto, abbiamo un solo pianeta su cui vivere: perché distruggerlo?

 

16/03/2016