Questo sito contribuisce alla audience di

Come si diventa Cake Designer: formazione e consigli pratici

Cake Design che passione! È proprio il caso di dirlo. In Italia, da un paio di anni, spopola questa nuova disciplina, nata in Inghilterra già molto tempo fa, il cui obbiettivo è quello di trasformare semplici torte in vere e proprie opere d’arte commestibili. Nel nostro Paese grazie a programmi televisivi Made in Usa e al Web, il Cake Design raccoglie sempre più consensi e appassionati.

Come si diventa Cake Designer? Fondamentale è avere alla base un’adeguata formazione in ambito dolciario e non solo. Il Cake Designer, infatti, non è necessariamente o esclusivamente un pasticcere ma anche un decoratore provvisto di manualità e talento artistico. 

Tuttavia, non esiste un iter formativo riconosciuto dalla nostra legislazione, per tale ragione, chiunque vuole accostarsi alla disciplina, ricorre spesso alla rete, dove sono disponibili tantissimi video tutorial, guide, informazioni e corsi pratici. Per fare alcuni esempi: cakedesignitalia.it e maisonmadeleine.it.

In alternativa sono ormai molti i corsi specifici organizzati da diversi laboratori artigianali presieduti da Cake Designer professionisti. Tra questi spiccano in particolare due nomi, quello di Letizia Grella e Giusy Verni che, dopo essersi formate negli Stati Uniti patria di master e scuole dedicate, sono rientrate in Italia mettendo a disposizione il loro bagaglio di esperienza e formazione aprendo, la prima, un atelier a Roma, la seconda a Bari. I loro corsi sono sicuramente utilissimi a tutti coloro che decidono di intraprendere la carriera del Cake Designer.

Proprio in seguito alla crescente richiesta di informazioni e corsi da parte di addetti ai lavori ma anche solo di appassionati e, in mancanza di un punto di riferimento di settore, nel 2011 a Verona, nasce l’AICD (Associazione Italiana Cake Designer) quale ‘espressione del libero associazionismo di persone accomunate dall’interesse per il cake design e la sugar art’. Un punto di incontro virtuale (e non) per professionisti e nuovi adepti che si fa promotore di eventi e corsi a livello sia locale che internazionale. Non solo: L’AICD aiuta tutti coloro che vogliono aprire una propria attività mettendo a disposizione il suo team di esperti.

Sicuramente, il talento innato non è un aspetto da trascurare se si pensa che molte di queste torte sono capolavori di eleganza, curati nei minimi dettagli: dai fiori ai fiocchi, dai nastri agli altri mille elementi decorativi, rigorosamente commestibili poiché a base di zucchero, glassa e albume d’uovo.

Una volta appresi tutti i trucchi del mestiere, il consiglio è quello di farsi strada nel dolce mondo del Cake Design attraverso la rete e, solo una volta sicuri del proprio talento, pensare di aprire un laboratorio artigianale.

Scopri altre notizie relative al Cake Design su deabyday.tv. Una sezione dedicata ti aspetta per svelarti trucchi e curiosità di questa dolce disciplina.

photo credit: California Bakery via photo pin cc

26/04/2012

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.