Questo sito contribuisce alla audience di

Pronti per la scuola? Con De Agostini e Gruppo Espresso i libri si acquistano online

Cresce l’e-commerce in Italia per il settore libri, che nel 2014 ha registrato un +34% sull' anno precedente. In particolar modo aumenta la spesa sul web per i libri scolastici. Sono sempre più, infatti, le famiglie che si rivolgono alle librerie on line per ordinare i libri di testo per i propri figli, attratte dalla convenienza delle offerte e dalla comodità del servizio di consegna a casa.

L’ultima iniziativa in tal senso vede coinvolte De Agostini Scuola e la Divisione Digitale del Gruppo Espresso che hanno dato vita su www.scuola.com a “Pronti per la Scuola”, un servizio di vendita online che permette di acquistare i libri di testo in maniera facile, veloce e con tanti vantaggi. Qualche esempio? L’operazione premia gli acquisti di libri scolastici delle famiglie con una app a scelta tra Grande Dizionario di Italiano e Grande Dizionario di Inglese Hazon di Garzanti Linguistica e un forte sconto sull’abbonamento annuale a Repubblica+ (per tablet e PC). E non è tutto: è previsto il 15% di sconto su tutti i libri acquistati.

Ma come funziona questo servizio? Basta accedere a www.scuola.com e cercare la propria classe con il motore di ricerca (località, tipo di istituto, nome della Scuola) per consultare l’elenco di libri consigliati per il prossimo anno scolastico. La banca dati di adozioni scolastiche è realizzata dall'Associazione Italiana Editori, con l'ausilio del MIUR, e permette di visualizzare l’elenco completo dei libri adottati nelle classi della scuola secondaria di I e II grado di tutte le scuole d’Italia per l’anno scolastico 2015/16. A questo punto non resta che scegliere quelli da acquistare alle condizioni vantaggiose offerte in collaborazione con Amazon, che gestisce pagamenti e consegne. La lista dei libri mostrata agli utenti contiene tutte le informazioni anagrafiche necessarie per identificare i libri stessi, il prezzo di listino e il prezzo scontato.

In questo modo gli studenti e le loro famiglie sono agevolate da una delle tante incombenze che l’inizio di un nuovo anno scolastico porta con sé, e hanno a disposizione ulteriori strumenti utili alla loro formazione. Niente più code in libreria, dunque, e niente più attese a settembre per ricevere gli ordini. Grazie a questa operazione la cartella degli studenti da oggi sarà pronta in un clic.
 

Foto Credit © contrastwerkstatt- Fotolia.com

27/08/2015