Questo sito contribuisce alla audience di

Maturità 2012: Montale, crisi economica, olocausto, nuove generazioni, tra gli argomenti della prima prova

Per circa 500.000 studenti è appena cominciata la tanto ‘temuta’ prima prova di maturità. Ecco che anche dal Web trapelano le prime indiscrezioni sulle tracce dei temi. A sorpresa spuntano Montale, Steve Jobs e Paul Nizan ma andiamo con ordine.

La tipologia A, l’analisi del testo letterario, vede gli studenti alle prese con Montale, poeta già comparso sui banchi dei maturandi nel 2004 e nel 2008. Il brano in questione è “Ammazzare il tempo” tratto dal saggio, del 1966, “Auto da fè. Cronache in due tempi” in cui Montale denuncia il vuoto generato dalla massificazione culturale priva di valori e di ideali.

Per gli studenti che avessero difficoltà con l’analisi del testo letterario e maggiormente avvezzi alla tipologia del saggio breve, giungono in soccorso gli argomenti di ambito scientifico, socio-economico, storico-politico, artistico-letterario.

Si comincia con il tema di attualità che partendo una citazione di Paul Nizan, "Avevo vent'anni... Non permetterò a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita", chiede al candidato di parlare dei sogni e dei problemi delle nuove generazioni. Come già anticipato dal tototema, ecco poi spuntare i giovani e la crisi, questa la traccia: "Con la crisi internazionale degli ultimi tempi, un problema ha assunto rilevanza: la disoccupazione giovanile. La questione è drammatica soprattutto in Italia, particolarmente grave nel Mezzogiorno. Spiega come sia stato possibile arrivare a questo punto, e illustra alcune soluzioni possibili, avanzando considerazioni personali", a corredo della quale c’è anche un brano tratto dal discorso di Steve Jobs.

Per quanto riguarda il tema storico, l’argomento scelto è stato lo sterminio degli ebrei da parte dei nazisti partendo da una frase di Hannah Arendt sull’olocausto. Mentre il saggio breve di argomento storico-politico (tipologia C) a partire dai testi di Tommaso d’Aquino e Rousseau, chiede di parlare di "bene individuale e bene comune".

Il saggio breve (o articolo di giornale) di argomento artistico ha per titolo: “Il labirinto”. Gli studenti hanno a disposizione brani e documenti di Ariosto, Picasso, Calvino ed Eco. Infine, per coloro maggiormente avvezzi agli argomenti di ambito scientifico, la tipologia B del saggio breve, propone: Hans Jonas, "Principio di responsabilità, un’etica e la civiltà tecnologica" e in particolare il rapporto fra scienza e responsabilità con brani di Primo Levi, Leonardo Sciascia, Pietro Greco, Margherita Hack.

Resta da chiedersi quale sarà stato l’argomento più scelto dai maturandi, mancano poche ore e il mistero verrà svelato. Montale? Crisi economica? Hannah Arendt? O Paul Nizan? L’importante è sempre e comunque mantenere la concentrazione, non farsi prendere dal panico e scegliere l’argomento su cui si è maggiormente preparati.
 

20/06/2012

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.