Questo sito contribuisce alla audience di

Dopo la maturità: come scegliere il giusto corso di laurea all’università

Orientarsi tra le moltissime facoltà del panorama universitario, valutare i corsi di laurea e cominciare a costruire il proprio futuro partendo dall'istruzione. Scegliere il giusto corso di laurea è un dilemma che vivono molti studenti all'indomani dell'esame di maturità.

La scelta della giusta università non è affatto semplice perché sono molti i fattori in gioco: è infatti necessario trovare un giusto compromesso tra talenti innati e aspirazioni e fra interessi e ambizioni, riservando un occhio di riguardo alle richieste del mondo professionale.

Si tratta di un momento molto importante poiché una giusta scelta permette di non perdere tempo con ripensamenti o, nel peggiore dei casi, con l’abbandono degli studi: si calcola, infatti, che uno studente su cinque arrivi a lasciare l'università al primo anno, pentito della propria scelta.

Come fare, quindi, la scelta giusta in materia di università? Il punto di partenza deve essere un'attenta riflessione su se stessi: è necessario valutare a fondo le proprie capacità e inclinazioni, definendo allo stesso tempo i propri obiettivi. È poi fondamentale capire se le proprie aspirazioni si sposino con l’attuale mercato del lavoro: scegliere l’università, quindi, significa trovare un giusto compromesso tra interessi personali e realtà, soprattutto in un momento storico come quello odierno in cui realizzarsi dal punto di vista professionale sembra rappresentare l’eccezione e non la regola.

Un primo aiuto nell’orientamento può arrivare dai professori delle scuole superiori che, avendo seguito il percorso quinquennale di ogni studente, sono in grado di valutarne pregi e reali capacità, consigliando quindi i percorsi universitari più adatti.

Individua quindi i corsi di laurea di tuo interesse e comincia a farne un elenco, dividendoli per ateneo. Solo a questo punto comincia l'esplorazione vera e propria: informati in modo più specifico sul corsi che ti interessano (attraverso i siti web delle università per esempio), sulle materie affrontate e sugli esami fondamentali da sostenere e fanne un prospetto per ogni corso che ritieni in linea con le tue necessità.

Con questo elenco sottomano, sarà molto più semplice valutare i pro e i contro di ogni corso e facoltà. Arrivare alla scelta definitiva, tuttavia, non è così semplice: ecco perché è bene partecipare agli open day organizzati da qualsiasi università italiana. Si tratta di un'occasione per parlare con studenti già iscritti ed esporre i vostri dubbi a persone qualificate e pronte a rispondere alle vostre domande.

Effettuata la scelta, ovviamente non ci sarà mai la sicurezza che questa sia la migliore: si tratta però di un momento congeniale alla crescita. Crescere, infatti, non significa solamente avere più autonomia, ma anche assumersi le proprie responsabilità, rischiando per il proprio futuro.

16/07/2012

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.