Questo sito contribuisce alla audience di

Castelli d'Irlanda: un viaggio attraverso il tempo nella natura incontaminata

Come si distingue una vacanza da un viaggio? Quali sono i dettagli che stabiliscono la differenza tra turista e viaggiatore?

Il turista è una forma di viaggiatore relativamente nuova, che ha sviluppato il suo status durante tutto il ‘900 e che ora si distingue grazie a caratteristiche fondamentali: il turista è quasi sempre alla ricerca del relax assoluto, lontano dalla frenesia della routine metropolitana. Paesaggi esotici, isole tropicali, resort dotati di tutti i comfort sono le prerogative del turista.

Come riconoscere invece un viaggiatore? Un individuo che viaggia è sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e se la parola d’ordine per il turista è relax, per il viaggiatore è fondamentale ancora oggi esplorare. Nonostante l’influenza di fattori quali tempo e disponibilità economiche, è possibile organizzare viaggi indimenticabili, alla scoperta di realtà lontane dalla propria, trasformando così la solita vacanza in un viaggio straordinario.

L’Irlanda è la meta ideale per questo tipo di avventura: paesaggi incontaminati, panorami mozzafiato e atmosfere d’altri tempi sono combinati alla perfezione per regalare emozioni uniche. Una cultura esclusiva e un forte legame col passato fanno dell’Irlanda l’isola adatta a un viaggio alternativo, fuori dagli schemi: durante il dominio dei Normanni furono costruiti castelli imponenti, maestosi manieri che diventano oggi mete di viaggio rinomate.

Uno dei viaggi più interessanti riguarda il sud est irlandese, che propone un tour dei castelli e delle residenze d’epoca più affascinanti e incantevoli: peculiarità di questa forma di tour è la possibilità di dormire all’interno delle magioni; si tratta di un’esperienza unica nel suo genere, un viaggio esclusivo che rievoca atmosfere medievali.

Uno dei castelli più noti del sud est è quello di Huntington, set di Barry Lindon, pellicola cinematografica firmata dal celebre regista Stanley Kubrick: una magnifica struttura in granito, con giardini perfettamente conservati; il periodo migliore per visitare questi paesaggi boscosi affacciati sul mare, in una cornice idilliaca tra il romantico e il medievale, è dall'inizio dell'autunno fino a primavera.

Il paesaggio a sud ovest offre un numero minore di castelli e magioni, ma altrettanto suggestivi, immersi nella natura incontaminata: uno dei più visitati è il Blarney Castle, divenuto famoso grazie alla leggenda legata alla Blarney Stone, pietra in grado di conferire il dono dell’eloquenza a chiunque abbia il coraggio di allungarsi all’indietro, sospeso nel vuoto, per toccarla con le labbra.

I tour possono durare da una fino a tre settimane: ogni viaggiatore rimarrà piacevolmente stupito dal fascino che una terra come l’Irlanda può evocare, un viaggio attraverso il territorio e attraverso il tempo per un’avventura d’eccezione.

Foto © Ben Burger - Fotolia.com

29/05/2013

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Guida TV: il palinsesto di DeASapere sempre aggiornato.
Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... Divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.