Questo sito contribuisce alla audience di

Persone sempre più connesse: si spediscono 200mila SMS al secondo

Uno degli aspetti che contraddistingue l'epoca contemporanea è sicuramente il flusso continuo di comunicazione e informazioni tra le persone: tra internet e telefonini, la rete sociale dell’essere umano appare decisamente estesa.

Interconnessione è la parola d’ordine: che sia qualcosa di frivolo o di serio, la cosa importante è comunicare tutto ciò che accade a noi e intorno a noi.

Una considerazione, questa, che viene decisamente avvalorata dall’ultimo rapporto diffuso dall’ITU, ovvero l’International Telecommunication Union, agenzia specializzata in comunicazioni la cui sede si trova a Ginevra, in Svizzera.

I numeri del rapporto parlano chiaro: negli ultimi tre anni si è assistito ad un vero e proprio boom della comunicazione veloce rappresentata dagli Short Messages.

Se nel 2007, infatti, gli SMS inviati avevano raggiunto quota 1800 miliardi, quest’anno la cifra si aggira intorno ai 6100 miliardi.

Questo significa che, ogni secondo, in tutto il mondo vengono spediti ben 200mila SMS. E il traffico maggiore lo fanno Stati Uniti d’America e Filippine, i due paesi in vetta alla classifica degli stati più comunicativi.
 
Dall'altro lato troviamo internet, il cui numero di utenti cresce anch'esso a dismisura. Secondo la proiezione dell'International Telecommunication Union, si pensa che gli utenti Internet sorpasseranno i due miliardi, andando a ricoprire il 30% di tutta la popolazione terrestre.
 

10/01/2011