Questo sito contribuisce alla audience di

Risultati di ricerca

Cerca nell'enciclopedia

Hai trovato 16 risultati per "a latere"

a latere[Enciclopedia]
loc. latina (a fianco). Si usa propr. nel linguaggio ecclesiastico e giuridico: legato a latere, legato pontificio (per lo più un cardinale), inviato dal papa per missioni straordinarie o come suo rappresentante in occasione di congressi eucaristici nazionali e internazionali, di consacrazioni di santuari, ecc., giudice, consigliere a latere, magistrato che affianca il presidente di un Tribunale o di una Corte d'Assise. Per estensione, indica una persona che affianca un'altra in un ruolo di responsabilità.
Somàglia, Giùlio Marìa della-[Enciclopedia]
prelato (Piacenza 1744-Roma 1830). Fatto cardinale nel 1797, dopo la nomina di Pio VII fu inviato a Roma come legato a latere, ma, costretto a lasciare la città dal ritorno dei francesi (1809), fu esiliato da Napoleone a Mézières e quindi a Charleville. Segretario della congregazione del Sant'Uffizio dopo la restaurazione, governatore di Roma (1815) e vescovo di Ostia e Velletri (1820), fu segretario di stato di Leone XII dal 1823 al 1828.
Trènta (famiglia)[Enciclopedia]
famiglia di Lucca, nota nel 1331, quando un suo membro giurò fedeltà per Lucca a Giovanni di Boemia. Con l'attività mercantile e i banchi di Parigi e di Bruges raccolse grandi ricchezze e contribuì a sostenere l'indipendenza del comune. Partecipò alla vita politica dal 1369 al 1798. Tra i suoi membri non mancano letterati ed ecclesiastici, tra cui Stefano (m. 1477), vescovo di Lucca (1448), legato a latere di Pio II presso Federico III (1459) e ambasciatore in Inghilterra per conto di Paolo II (1467).
Bakocz, Tamás[Enciclopedia]
in patria quale legato a latere, incaricato di proclamare una crociata antiturca. Dal 1515, dopo che la riunione dei crociati si trasformò in una sollevazione dei contadini (1514), visse ritirato nella città...
Marcèllo II[Enciclopedia]
(al secolo Marcello Cervini). Papa (Montepulciano 1501-Roma 1555). Chiamato a Roma da Clemente VII per continuare l'opera di correzione del calendario, familiarizzò con molti umanisti, tra cui Bembo, e si guadagnò la protezione del cardinale Alessandro Farnese (poi papa Paolo III), che gli affidò importanti incarichi di politica ecclesiastica. Cardinale nel 1539, fu poi amministratore della sede di Reggio nell'Emilia e fu legato a latere presso Francesco I di Francia e legato papale alla corte imperiale. Nel 1545 fu scelto per spartire la presidenza del Concilio di Trento con i cardinali G. M...
concistòro o concistòrio[Enciclopedia]
, la preconizzazione di nuovi arcivescovi, vescovi, prelati e abati nullius, le nomine di cardinali legati a latere, la promulgazione dell'Anno Santo, le canonizzazioni. § Il concistoro è l'organo...
latere[Enciclopedia]
variante di a latere.
Benvenuti, Giovanni Antònio[Enciclopedia]
cardinale (Belvedere, Senigallia, 1765-Osimo 1838). Nominato cardinale (1826) e vescovo di Osimo e Cingoli (1829), nel 1831 fu incaricato, come legato a latere, di suscitare disordini contro gli insorti delle Romagne. Scoperto e tenuto in ostaggio dal governo provvisorio, negoziò poi la capitolazione degli insorti, ma a patti tali che non vennero osservati né dall'Austria né dal papa.
Leóne XI[Enciclopedia]
(al secolo Alessandro de' Medici), papa (Firenze 1535-Roma 1605). Arcivescovo di Firenze, vescovo di Sabina e Albano e poi cardinale, cercò d'introdurre nella sua diocesi le riforme tridentine e riuscì a convincere Clemente VIII ad assolvere Enrico IV. Nominato legato a latere in Francia, non riuscì a restaurarvi l'unità religiosa e dovette riconoscere la necessita di un accordo con gli ugonotti (Editto di Nantes). Succedette a Clemente VIII nel 1605 all'età di 70 anni e resse il pontificato per soli 25 giorni.
legato (sostantivo)[Enciclopedia]
temporaneo, è detto anche natus, missus e a latere; natus, se il compito è legato alla sua persona in quanto titolare di una data sede: molto importante in passato, il legato natus oggi ha valore solo... sono strettamente connessi alla missione che deve compiere; a latere, se cardinale inviato dal sommo pontefice all'autorità suprema di uno Stato, quasi un alter ego, per trattare questioni importanti; tale funzione fu molto importante in passato; oggi il cardinalea latere presenzia, in genere, cerimonie particolarmente solenni, come un congresso eucaristico, le celebrazioni di centenari, ecc.
latènte[Enciclopedia]
agg. [sec. XIV; dal latino latens -entis, ppr. di latēre, esser nascosto]. Che sta nascosto, che non si manifesta, celato, segreto: forza latente; passione latente. In particolare: A) in psicanalisi, ...
Aubusson, Pierre d'-[Enciclopedia]
a trasferirlo a Roma e a consegnarlo a Innocenzo VIII, fu ricompensato dal papa con il titolo di cardinale (1489) e la nomina a legato generale a latere per l'Asia. Datosi quindi al consolidamento della...
Wolsey, Thomas[Enciclopedia]
indipendenza del papato, in quegli anni dominato dall'imperatore, lo portarono a concludere un'alleanza del tutto impopolare con la Francia. Nominato legato a latere a vita (1524) da Clemente VII, ebbe da...
Èste, Ippòlito II d'-[Enciclopedia]
era solito addirittura chiamarlo Simon Mago, fu da Pio IV inviato in Francia (1561) come cardinale a latere per persuadere i vescovi a recarsi al Concilio di Trento, ma cadde in disgrazia perché...
Paulilàtino[Enciclopedia]
comune in provincia di Oristano (28 km), 280 m s.m., 103,80 km², 2517 ab. (paulesi), patrono: santa Cristina (10 luglio).
legazìa[Enciclopedia]
sf. [da legato]. Ufficio di legato. In particolare, legazia apostolica, prerogativa accordata al conte di Sicilia Ruggero I, con la bolla Qui prudentiam, da papa Urbano II, di non inviare nelle terre di Calabria e di Sicilia, senza il suo consenso, legati a latere e di assegnare al conte le mansioni affidate a costoro. Inoltre nessun vescovo poteva allontanarsi dallo Stato senza il consenso di Ruggero. Confermata da Pasquale II nel 1117, la legazia diede luogo a conflitti tra Chiesa e Stato, la prima cercando di ridurre quanto aveva concesso, il secondo tendendo ad applicarla nei più vasti...

Media correlati

Per il termine ricercato non esistono media correlati