Chi ha inventato lo shampoo?

Shampoo è un termine inglese diventato d’uso comune nel 1762: significa “massaggiare, fare pressione”.

Il termine venne introdotto nel linguaggio comune da Sake Dean Mahomed, colui che aprì un bagno pubblico sul lungomare di Brighton nel 1759 fornendo il servizio di lavaggio dei capelli: un trattamento d’origine indiana che si chiamava champi, per il quale veniva bollito del sapone con acqua ed erbe per profumare e dare luminosità ai capelli.

Il primo a produrre lo shampoo fu però Kasey Hebert: uno shampoo però molto simile al sapone; il prodotto per come lo conosciamo oggi venne realizzato solo nel 1930.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading

FACEBOOK