Questo sito contribuisce alla audience di

Perché ci piacciono i dolci?

Abbiamo ereditato dagli uomini delle caverne un "istinto primordiale" per cui non riusciamo a trattenerci davanti ad un dolce goloso.

Quando gli uomini primitivi si procacciavano il cibo, d'istinto sceglievano sempre alimenti molto calorici per fare il pieno di energia. Sulle papille gustative ci sono dei sensori che permettono di distinguere il dolce dal salato.

Alcuni nutrizionisti americani stanno studiando un metodo che permetta di "ingannare" questi recettori per aiutare le persone sovrappeso a dimagrire.

L'obiettivo è quello di far ingerire all'organismo alimenti con pochi zuccheri pur avendo la sensazione di mangiare dolci. Ma queste per il momento sono soltanto teorie.

photo credit: ♥ Xanda ♥ via photopin cc

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading