Questo sito contribuisce alla audience di

Chi rinnovò la cartografia tenendo conto della curvatura della Terra?

La cartografia iniziò a tener conto della rappresentazione curva della superficie terrestre soltanto grazie al geografo fiammingo Gerhard Kremer che nel 1569 la raffigurò come un cilindro srotolato su una superficie piana.

Questa scoperta agevolò la navigazione che fino ad allora era basata su dei portolani ovvero delle cartine che riportavano condizioni metereologiche, e sui quali erano disegnati coste e porti.

La rappresentazione di Kremer agevolò, quindi, anche gli spostamenti via mare poiché permetteva di individuare una traiettoria e seguirla senza perdersi.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading