Questo sito contribuisce alla audience di

Cosa sono le fumarole?

Le fumarole sono profonde fessure del suolo da cui fuoriescono vapori e gas vulcanici ad alte temperature (dai 100 ai 900°C).

Si trovano in prossimità dei crateri e si formano quando il gas bollente proveniente dal sottosuolo viene in contatto con l'aria fresca in superficie. Il fumo prodotto non è altro che la condensa che si forma in seguito al repentino sbalzo di temperatura, da qui il nome fumarola.

I gas che fuoriescono dal sottosuolo sono costituiti per la maggior parte da vapore acqueo ma anche da anidride carbonica, anidride solforosa, acido solfidrico, acido cloridrico e altri componenti in minor quantità tra cui: metalli pesanti, elementi tossici e composti organici.

Le fumarole italiane più famose sono quelle che si trovano presso la Solfatara di Pozzuoli.

photo credit: leahleaf via photopin cc

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading