Questo sito contribuisce alla audience di

Come sventola una bandiera?

È un dato di fatto che le bandiere alte sul pennone sventolano e non restano tese a contatto con il flusso dell’aria: eppure se il vento avesse flusso costante e sempre uguale e la tela della bandiera non presentasse difetti, la bandiera non ondeggerebbe, ma rimarrebbe tesa.
Basta davvero poco però perché si verifichino quelle variabili che permettono alla bandiera di sventolare: un mini cambiamento nel flusso dell’aria genera una piega nel tessuto, che si gonfia e all’opposto del rigonfiamento, la velocità dell’aria diminuisce ma aumenta la pressione, quindi anche le dimensioni della piega, che ondeggia fino a sparire alla fine del tessuto.

Lo sventolio dunque è generato dal fenomeno appena descritto e più è lunga la bandiera, minore è la frequenza dello sventolamento.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading