Questo sito contribuisce alla audience di

Come fa un aereo a volare?

La capacità dell'aereo di sostenersi in volo è da ricercarsi nella forma delle ali.
La "portanza" è la spinta, perpendicolare alla direzione del moto, che si produce per effetto del flusso dell’aria intorno all’ala.

L'aria scorre sopra e sotto l’ala a velocità differenti (più velocemente sopra, meno sotto).
Questa condizione che, per un principio della fisica, fa sì che sulla parte superiore (dorso) la pressione dell'aria sia minore che in quella inferiore: la forza risultante crea pertanto una dinamica che supera l'intensità della forza di gravità e permette all'aereo di sostenersi in volo.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading