Questo sito contribuisce alla audience di

Che differenza c’è tra FM e AM?

Le onde a modulazione di frequenza (FM) si possono captare solo se l’antenna che le riceve è visibile direttamente dalla fonte di emissione, o è situata nella direzione di una superficie riflettente, come un satellite ad esempio.
Le onde a modulazione di ampiezza invece (AM) attraversano qualsiasi superficie senza difficoltà, anche l’acqua del mare. Le prime onde – FM appunto – interessano le trasmissioni sia della radio, sia della TV e hanno una modulazione di frequenza che attraversa la ionosfera senza che alcuna superficie non sul loro tragitto le assorba o le rifletta; le seconde – AM – interessano solo le trasmissioni radio e hanno una frequenza minore, quindi la ionosfera le riflette così da arrivare a punti di ricezione anche molto distanti dalla fonte di emissione.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading