Cosa significa OGM?

OGM è l’acronimo di Organismo Geneticamente Modificato.

Gli Organismi Geneticamente Modificati sono organismi, animali o piante, che presentano un patrimonio genetico inesistente in natura e ricreato in laboratorio.

Il DNA di questi organismi è il frutto di un’operazione di laboratorio dove si è isolato un frammento di DNA esistente per inserirlo all’interno di un organismo e modificarne le caratteristiche con l’intento di migliorarle.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading

FACEBOOK