Qual era il nome del celebre cavallo di Alessandro Magno?

Il cavallo del re dei macedoni Alessandro Magno (vissuto nel 300 a.C.), si chiamava Bucefalo dal greco bous Kephalê “testa di bue” forse in ragione dell’imponente stazza e della somiglianza con tale animale. Probabilmente però, con il nome Bucefalo si indicavano tutti i cavalli provenienti dalla regione della Tessaglia dove Filippo il macedone, padre di Alessandro Magno, lo aveva acquistato.

Si narra che Bucefalo fosse una creatura imponente, indomabile e quasi mostruosa che non si lasciò mai montare da nessun altro se non dal suo padrone Alessandro Magno con cui instaurò un indissolubile legame.

L’animale visse vent’anni, fino all’anno 326 a.C. quando morì nella Battaglia dell’Idaspe. In suo onore, nel punto in cui Bucefalo fu seppellito, Alessandro Magno fondò la città di Bucefala odierna Jehlum (Pakistan). 
 

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading

FACEBOOK