Questo sito contribuisce alla audience di

Chi ha inventato la bomba atomica?

La bomba atomica, tecnicamente definita bomba a fissione nucleare incontrollata, è un ordigno esplosivo, un’arma di distruzione di massa la cui energia è prodotta dalla reazione a catena incontrollata di fissione nucleare ossia la divisione (spontanea o indotta) del nucleo atomico di un elemento pesante in due o più frammenti.
L’invenzione della bomba atomica non è da imputare ad una sola personalità: il progetto Manhattan, nato nel 1939 e fortemente voluto dagli Stati Uniti (in particolare dal presidente Roosvelt) prevedeva un team di ricerca esclusivo, composto da numerosi scienziati tra i quali ricordiamo Szilard, Oppenheimer, Von Neumann e l’italiano Enrico Fermi.

Grazie alla collaborazione tra fisici americani e stranieri, gli Stati Uniti raggiunsero risultati sorprendenti nel campo dell’energia nucleare e la prima bomba al plutonio (soprannominata The Gadget) fu fatta esplodere il 16 luglio 1945 in New Mexico, nel poligono di Alamogordo.

Foto © James Thew - Fotolia.com

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading