Chi erano i Saraceni?


I Saraceni erano quei popoli che invasero le coste italiane dall’inizio del X secolo e a fasi alterne fino all’Ottocento. Questi invasori arrivavano dal Medio Oriente e dall’Africa costiera: una caratteristica li accomunava, la religione che era l’Islam.

I più temibili nemici degli abitanti delle coste italiane furono dunque proprio i Saraceni, che venivano così chiamati perché in arabo il termine sharqiyyuùn significava “orientali” e da lì saraceni; ma questa spiegazione non è sostenuta da tutti, infatti alcuni ipotizzano che fosse il nome di qualche gruppo arabo del Sinai e che significasse “figli di Sara” dalla storia di Abramo contenuta nel Vecchio Testamento.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading

FACEBOOK