Questo sito contribuisce alla audience di

Quale cifra non viene rappresentata nella numerazione romana?


La numerazione romana prevede sette caratteri combinati e ripetuti in vari modi per rappresentare appunto i numeri. Queste combinazioni di caratteri vanno lette da sinistra a destra e non viceversa.

L’unica cifra che non si raffigura è lo zero, poiché gli antichi Romani sostenevano che i numeri servivano a contare ciò che si aveva, quello che non c’era non poteva essere contato: questo è anche il motivo per cui non si rappresentavano i numeri negativi.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading