Questo sito contribuisce alla audience di

Gli stati di aggregazione della materia

Lo stato gassoso

Il comportamento della materia nello stato gassoso è regolato da determinate relazioni tra le variabili (pressione, volume e temperatura) che definiscono tale stato e che sono note come leggi dei gas, riferite a un modello di gas ideale o perfetto. Tali leggi, combinate, forniscono un'unica relazione detta equazione di stato dei gas ideali. L'equazione di stato permette il calcolo di un parametro noti gli altri, e, inoltre, consente il calcolo della densità e del peso molecolare di un gas, nonché delle pressioni parziali dei componenti di un miscuglio gassoso. L'equazione di stato può essere estesa ai gas reali introducendo opportune modifiche che tengano conto delle deviazioni nel comportamento (equazione di van der Waals). Le leggi dei gas, ricavate da osservazioni sperimentali, vengono interpretate dalla teoria cinetica dei gas che applica alle particelle che costituiscono i sistemi allo stato gassoso le leggi della meccanica classica e della statistica.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia