Questo sito contribuisce alla audience di

La struttura atomico-molecolare della materia e il legame chimico

Doppi e tripli legami

Il legame π esiste solo in presenza di un legame σ ed è responsabile della formazione di doppi legami (un legame σ + un legame π) o di tripli legami (un legame σ + due legami π), quali quelli formati dal carbonio in diversi composti organici.

Un esempio di doppio legame è quello presente nella molecola di etilene, rappresentata dalla formula H2C = CH2.

Secondo la teoria del legame di valenza, ogni atomo di carbonio forma tre orbitali ibridi sp2, disposti cioè su un piano a 120° tra loro, che realizzano tre legami σ: due con gli atomi di idrogeno, uno con l'altro atomo di carbonio:

Il legame π impedisce la libera rotazione attorno all'asse C — C e rende la molecola planare, cioè tutti i sei atomi dell'etilene vengono a trovarsi sullo stesso piano, mentre al di sopra e al di sotto di questo piano si estendono le due nuvole elettroniche dovute al legame π.

Approfondimenti

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia