Questo sito contribuisce alla audience di

Diritto commerciale

Il factoring

È un contratto atipico paragonabile alla cessione del credito: una impresa (il factor) gestisce per conto del cliente tutte le operazioni relative alla contabilizzazione, fatturazione e riscossione dei crediti da questo vantati (comprese le azioni giudiziarie che si rendessero necessarie per ottenere la soddisfazione dei crediti); a titolo di corrispettivo, il factor riceve una percentuale della somma dei crediti così gestiti. Tale corrispettivo è maggiore se il factor concede al cliente degli anticipi sull'importo dei crediti, o se garantisce il pagamento, accettando il rischio dell'insolvenza del creditore cedutogli dal cliente. Il contratto di factoring, figura tipica del traffico giuridico statunitense, da qualche anno ha trovato una buona diffusione anche nel nostro Paese, pur non essendo previsto dal nostro ordinamento.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia