Questo sito contribuisce alla audience di

Diritto commerciale

Il franchising

È un contratto atipico, proveniente dal diritto commerciale angloamericano, con il quale il produttore di un certo prodotto (detto franchisor) concede ad altri (franchisees) di commercializzarlo, in cambio di una somma fissa (diritto di entrata) e di una percentuale sulle vendite. Il franchisor predispone un certo piano di penetrazione sul mercato, e impone ai suoi franchisees il rispetto assoluto delle prescrizioni di tale piano. Così, per stipulare il contratto di franchising il franchisee deve disporre di un negozio con determinate caratteristiche di ubicazione e di ampiezza; deve arredare il negozio, vestire il personale addetto alle vendite e fare pubblicità in modo uniforme rispetto agli altri franchisees. Il risultato è che i franchisees appaiono al pubblico dei consumatori del prodotto quasi come dipendenti del franchisor, o come titolari di filiali di vendita, con indubbi vantaggi di immagine e di uniformità nella distribuzione della rete commerciale.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia