Questo sito contribuisce alla audience di

Diritto commerciale

Il conto corrente bancario

Costituisce il tipo di rapporto attualmente più praticato tra le banche e la loro clientela. I conti correnti sono strumenti tecnici di raccolta e impiego dei fondi, utilizzati per regolare una vasta serie di operazioni, dai versamenti in denaro o assegni a ordini di bonifico, giroconti o di acquisto titoli.

1. Modalità di apertura. Per aprire un conto corrente l'interessato compila presso la banca una lettera-contratto in due esemplari, nella quale indica i dati personali e appone la sua firma autografa. Contestualmente il nuovo cliente versa una somma di denaro e la banca gli rilascia un libretto d'assegni. L'apertura di un nuovo conto corrente comporta inoltre che il cliente depositi la propria firma presso la banca, tracciandola su un apposito cartoncino chiamato specimen: ciò consentirà agli impiegati della banca di controllare l'autenticità delle firme che saranno via via apposte dal cliente sugli assegni e sugli altri ordini di pagamento.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia