Questo sito contribuisce alla audience di

L'assetto e le trasformazioni

Chi è soggetto al fallimento

Sono soggetti a fallimento gli imprenditori commerciali con esclusione dei piccoli imprenditori e degli enti pubblici. La legge fornisce i criteri quantitativi per una definizione di “piccolo imprenditore” escluso dalle procedure fallimentari, comprendendovi la maggior parte delle piccole imprese (imprenditori che hanno effettuato investimenti nell’azienda sino a 300.000 euro e che hanno realizzato ricavi lordi di valore non superiore a una media di 200.000 euro all’anno negli ultimi tre anni). Non si fa luogo alla dichiarazione di fallimento se l'ammontare dei debiti scaduti e non pagati è inferiore a 25.000 euro. Sono escluse dal fallimento le imprese soggette a liquidazione coatta amministrativa (vedi oltre), salvo che la legge disponga diversamente.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia