Questo sito contribuisce alla audience di

L'azienda

Le capacità del management

È possibile identificare le attività di management in quattro diversi aspetti: la struttura gerarchica e il potere, la pianificazione, il controllo e la direzione del personale, la razionalità e il rischio. La gerarchia e il potere rappresentano unicamente gli aspetti esteriori del management, mentre gli aspetti caratteristici di questa attività risiedono nella capacità di pianificazione strategica. Le capacità di management, nelle sue espressioni fondamentali di pianificazione, controllo e direzione del personale, dipendono in modo particolare dal corretto svolgimento delle seguenti attività: la predisposizione di programmi relativi al raggiungimento degli obiettivi, nella considerazione delle risorse disponibili; l'analisi dei rapporti con l'ambiente esterno, nel quale risiedono le minacce e le opportunità per l'espansione del sistema; il monitoraggio delle attività – successivo alla definizione dei piani – mediante il controllo delle azioni intraprese per la realizzazione dei piani e il relativo confronto con i piani definiti in precedenza, al fine di modificare tempestivamente le strategie scelte. La funzione di management si avvale di tecniche specifiche basate sui risultati delle sinergie di varie discipline, quali l'economia, la psicologia, la sociologia e la matematica, in quanto studiate per la risoluzione di differenti problemi e aspetti che riguardano differenti risvolti della realtà.

 

Le tecniche di management

Alle origini della rivoluzione industriale vennero sviluppate in modo particolare le tecniche amministrative e contabili, che rispondono all'esigenza propria della figura di imprenditore-capitalista di seguire i cambiamenti che intervengono nel patrimonio per effetto della gestione. I problemi relativi alla produzione seguirono originariamente un approccio tecnico, basato su analisi scientifiche, mentre quelli organizzativi venivano affrontati con metodi riguardanti in modo particolare la divisione e il coordinamento del lavoro. Nel corso degli anni le tecniche di management si sono evolute e oggi rappresentano un insieme di attività complesse.

Esistono differenti criteri di classificazione delle tecniche di management: queste fanno riferimento alle risorse aziendali disponibili (materiale, personale, impianti, prodotti finiti, capitale), alle funzioni aziendali (produzione, gestione del personale, gestione amministrativa, commerciale e finanziaria), ai destinatari, ossia ai manager con qualificazioni professionali specifiche (contabili, pianificatori, ricercatori, analisti finanziari, sociologi, psicologi ecc.).

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia