Questo sito contribuisce alla audience di

Macroeconomia

La creazione di moneta e le banche

La banca centrale, come abbiamo anticipato, non è l'unica creatrice di moneta. A questa funzione concorrono anche le banche commerciali attraverso i depositi bancari che esse detengono e che sono parte costitutiva degli aggregati monetari. Le banche infatti non trattengono una quantà di circolante pari ai depositi effettuati ai loro sportelli (se così fosse, applicherebbero una riserva del 100%) ma solo una frazione molto più piccola. Ciò nella convinzione che una improvvisa richiesta contemporanea di ritiro dei depositi da parte di tutti i clienti è altamente improbabile. I biglietti versati da un cliente vengono così parzialmente rimessi in circolazione, eventualmente versati contro apertura di un altro deposito e così via. Per ogni euro di riserva la banca genera un ammontare di moneta determinato dal moltiplicatore dei depositi o moltiplicatore monetario. Se R è la percentuale di riserva, ogni euro di riserva genera 1/R euro di moneta. Se la riserva è pari al 10%, il moltiplicatore dei depositi è 10; se la riserva scende al 5%, il moltiplicatore dei depositi sale a 20.

Approfondimenti

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia