Questo sito contribuisce alla audience di

Microeconomia

In sintesi

Le decisioni dell'impresa concorrenzialeDati i costi e le tecnologie, le decisioni dell'impresa riguardano il modo di rendere massima la differenza positiva tra i ricavi totali e i costi totali.
Perché massimizzare?Se l'imprenditore-proprietario aspira a ottenere un profitto attraverso la sua attività, è da credere che, anche di fronte a un profitto molto grande, se scoprisse che con lo stesso sforzo è possibile ottenerne uno maggiore, cercherebbe di conseguire questo ultimo, e poi di nuovo, finché non vi sia la certezza che il profitto non può essere ulteriormente aumentato.
Condizioni di concorrenza perfetta– alto numero di operatori, troppo piccoli rispetto al mercato per poter determinare individualmente l'equilibrio del mercato stesso;– flessibilità dei prezzi;– libertà d'ingresso.
Ricavo– Reddito lordo totale (ricavo totale) = quantità prodotta x prezzo unitario del prodotto.– Ricavo medio = ricavo totale: quantità prodotta = prezzo.– Ricavo marginale = ricavo realizzato con la vendita di un'unità addizionale di prodotto = prezzo (nel mercato concorrenziale).

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia